19 Set

La creatività è ancora la grande protagonista degli ambienti dell’Osteria dell’ingegno.
Arredate con soluzioni semplici e accoglienti, entrambe le Osterie accolgono avvolgendo in modo familiari. Le figure femminili di Pierluigi Manetti, sospese tra contemplazione e azione scandiscono il ritmo dei morbidi colori degli ambienti. Caminetto per l’inverno e veranda fiorita di piante aromatiche per l’estate a Corso Trieste e una scansione armonica di quadri d’autore uniti allo spettacolo delle colonne d’epoca romana nella splendida Piazza di Pietra fanno delle due osterie un’occasione di gusto a tutto tondo.


 

Dove siamo